Vendita di azioni di società non ancora iscritta nel registro delle imprese.

L’art. 2331.5 c.c. sancisce il divieto di emettere azioni prima che la società sia iscritta nel registro delle imprese. E’ fatta salva l’ipotesi della pubblica sottoscrizione (ex art. 2333 c.c.). Come è noto il divieto scaturisce dalla volontà di apprestare una tutela effettiva nei confronti dei risparmiatori. Ricorrendo alle norme civilistiche di cui agli artt. 1406 e ss. c.c. è possibile, invece, il trasferimento della posizione contrattuale sorta con riferimento a società non ancora iscritta.

Se si paragona la formulazione della norma in esame con quella pre-riforma societaria ci si accorge immediatamente del venir meno della previsione della nullità della vendita delle azioni di società non ancora iscritta e, quindi, soggettivamente non esistente.

Ciò ha agevolato la nascita di svariate interpretazioni dottrinarie.

Secondo parte della dottrina sarebbe da ritenersi ammissibile la stipula di un contratto preliminare di vendita di azioni da emettersi. Alcuni autori si spingono addirittura oltre, sostenendo la legittimità di una vendita di cosa futura (le azioni), sottoposta alla disciplina di cui all’art. 1472 c.c. La nullità non maturerebbe fino a quando non possa con certezza ritenersi non iscrivibile la società. In realtà pare preferibile aderire alla e tesi che osserva come il divieto di emissione delle azioni –  divieto evidentemente più esteso – non possa che ricomprendere il – certamente meno esteso – divieto di negoziarle. Quest’ultimo, in altri termini, non può che presupporre il primo. Appare irragionevole, di conseguenza, non ritenere nullo l’atto di alienazione di azioni (non emittibili!!!). Nullità che troverebbe giustificazione nell’illiceità dell’oggetto (contrastante con disposizioni di legge) ovvero nella violazione di norma imperativa (nullità virtuale), antecedente logico dell’alienazione.

Massimiliano Caruso

 contactus@singulance.com

 

BIBLIOGRAFIA

CAMPOBASSO, La costituzione delle società per azioniDiritto societario: dai progetti alla riforma, atti del Convegno, 2002; FERRI, Le società Trattato dir.civ.it., 1987; FRE’, Società per azioni, Comm. codice civile Scialoja-Branca, V, 1981; MONTAGNANI, La riforma delle società, 2, 2, tomo I, 2003.

311 Words
1589 Views

If you liked this post, check out