La negoziazione svolge una molteplicità di funzioni che eccedono il semplice raggiungimento di un accordo contrattuale. Permette, in particolare, di comprendere le intenzioni della controparte, di stabilire la posizione di forza e di debolezza, di individuare gli interessi comuni. In Cina le negoziazioni hanno, se possibile, un’importanza ancora maggiore.

Continue Reading

Come abbiamo avuto modo di anticipare in questo articolo, il 30 gennaio 2012 è entrato in vigore il nuovo Foreign Investment Industrial Guidance Catalogue (Catalogo degli investimenti stranieri in Cina), pubblicato il 24 dicembre 2011 dal Governo cinese, quale National Development and Reform Commission (NDRC) e Ministry of Commerce (MOFCOM).

Continue Reading

Catalogue of Encouraged Industries for Foreign Investment 2011.

I. Agriculture, Forestry, Animal Husbandry and Fishery
1. Planting, development and production of woody plants that contain edible oils or are used as seasonings or industrial raw materials.
2. Development of planting technologies for green food vegetables or organic vegetables (including edible fungi and melons), dried and fresh fruit, and tea, and relevant production.
3. Development of new planting technologies for crops, such as sugar crops, fruit trees and pasture, and relevant production.
4. Production of flowers and construction and operation of nurseries.
5. Planting of rubber trees, oil palm, sisal and coffee.
6. Planting or breeding of Chinese medicinal materials (limited to Chinese-foreign equity or contractual joint ventures).
7. Returning crop straw to farmland and the comprehensive utilization of crop straw; development and production of organic fertilizer resources.
8. Planting of trees (bamboos) and cultivation of improved varieties; cultivation of new varieties of polyploid trees.
9. Breeding of aquatic fingerlings (excluding China’s rare and endemic species).
10. Construction and operation of environment protection projects, such as the planting of trees and grass to combat desertification and soil erosion.
11. Aqua farming, open sea-cage aquaculture, industrial aquaculture, and ecological mariculture.

Continue Reading

Il 30 gennaio 2012 è entrato in vigore il nuovo Foreign Investment Industrial Guidance Catalogue (Catalogo degli investimenti stranieri in Cina), pubblicato il 24 dicembre 2011 dal Governo cinese, quale National Development and Reform Commission (NDRC) e Ministry of Commerce (MOFCOM). Introdotta per la prima volta nel 1995, la normativa ha subito una serie di modifiche nel 1997, 2002, 2004, 2007.

Continue Reading

La Cina è indubbiamente tra i partner commerciali più ambiti a livello mondiale, come fin troppo evidente dall’analisi dei dati di interscambio Cina-Resto del mondo. La dimensione del commercio estero, il numero immenso di imprese coinvolte ed il desiderio di concludere affari irripetibili spingono, talvolta, operatori italiani poco attenti a decisioni avventate. È concreta la possibilità di imbattersi in operatori internazionali intenzionati ad approfittare della buona fede ed inesperienza dei partner esteri.
 Anni di contrattazioni internazionali insegnano che la cautela è il discrimine tra un accordo commerciale che non presenterà sorprese ed uno che produrrà danni irreparabili.

Il crescente trend di esperienze non pienamente positive (oggettivamente una minoranza sul totale dei rapporti commerciali in essere) rende opportuna la segnalazione di pratiche sospette (dietro le quali si nascondono, spesso, vere e proprie truffe) poste in essere da imprese cinesi a danno di imprese italiane.

Continue Reading